informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Corso di laurea online in ingegneria a Benevento, ecco le specifiche

Commenti disabilitati su Corso di laurea online in ingegneria a Benevento, ecco le specifiche Studiare a Benevento

Visto il crescente interesse riferito al corso di laurea online in ingegneria a Benevento, lo staff dell’Università online Niccolò Cusano ha voluto fornire alcune specifiche riferite agli insegnamenti e su come diventare ingegnere a Benevento.

Studiare ingegneria online

La professione, dobbiamo dire, è estremamente variegata e spazia dall’ingegneria agroalimentare a quella gestionale che coinvolgono due ambiti di occupazione assai diverse.

Ad accomunare queste professioni c’è la formazione base del corso di laurea online in ingegneria a Benevento promosso dall’Università Niccolò Cusano che conferisce agli iscritti conoscenze di base incentrate sulle discipline dell’analisi matematica, della geometria e della fisica generale in modo tale da riuscire ad identificare, formulare e risolvere i problemi, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati.

Inoltre la formazione dell’Università Niccolò Cusano permette anche di acquisire gli strumenti cognitivi di base per l’aggiornamento continuo delle proprie conoscenze e le conoscenze linguistiche ed informatiche finalizzate a migliorare le capacità di inserimento dell’ingegnere nel mondo del lavoro anche in altri paesi.

In questo articolo è intenzione dello staff dell’Università Niccolò Cusano quella di fornire delle specifiche dettagliate riferite ai corsi di laurea dell’area ingegneristica, con un focus su cosa significa studiare ingegneria online e sull’iter necessario come diventare ingegnere a Benevento.

Il corso di laurea online in ingegneria a Benevento contiene vari curricula; vediamoli insieme:

Corso di Laurea in Ingegneria Civile (triennale – classe L-7) e Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile (biennale – classe LM-23)

La formazione triennale e specialistica in ingegneria civile a Benevento porterà lo studente ad una conoscenza definita delle applicazioni caratteristiche di questa branca dell’ingegneria.

Il corso di laurea online in ingegneria a Benevento, curriculum “civile” – nello specifico – realizza un percorso formativo durante il quale gli strumenti matematici specificamente necessari per le applicazioni ingegneristiche civili sono approfonditi nel dettaglio.

Inoltre, la formazione è orientata all’acquisizione di conoscenze e competenze di tipo professionale quali la progettazione, l’esecuzione, la gestione e il controllo di opere civili di edilizia, di infrastrutture, di opere idrauliche e di opere geotecniche.

Appannaggio dell’ingegnere civile sarà anche il rilevamento in ambito territoriale ed urbano e la valutazione e la progettazione in ambito civile ai fine della salvaguardia dal rischio sismico (tematica scottante oggi in Italia dopo gli ultimi avvenimenti).

L’interesse dell’ingegnere civile è anche nei confronti della progettazione di strutture sostenibili attraverso l’impiego di materiali a ridotto impatto ambientale, dell’efficientamento energetico e dell’applicazione di tecniche di valutazione qualitative e quantitative della sostenibilità di un’opera.

Corso di laurea in Ingegneria Ind. Elettronica (triennale – classe L-9) e Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (biennale – classe LM-29)

La formazione offerta dal Corso di laurea online in ingegneria a Benevento, se si sceglie il curriculum “elettronico”, si sviluppa in un corso triennale seguito da una naturale prosecuzione specialistica.

Al termine del percorso di studi, i laureati avranno acquisito piena padronanza degli aspetti teorici, scientifici e metodologici dell’ingegneria elettronica ed informatica.

Il corso di laurea si propone quindi di formare un ingegnere capace di progettare sistemi embedded a partire dalla definizione delle specifiche fino alla fase realizzativa dei prototipi, collaudare e verificare la sicurezza e l’affidabilità dei componenti e sistemi sviluppati e identificare e risolvere problemi di pianificazione, progettazione, ingegnerizzazione, produzione e monitoraggio delle prestazioni di dispositivi o apparati in campo elettronico.

Le informazioni acquisite durante gli anni della formazione faranno sì che – dopo la laurea – l’ingegnere elettronico possa occupare posizioni di alto livello in quanto esperto dei singoli componenti dei sistemi elettronici analogici e digitali quali parti indivisibili di una catena di regolazione, ottimizzazione e supporto ai processi industriali.

Corso di laurea in Ingegneria Ind. Meccanica (triennale – classe L-9) e Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (biennale – classe LM-33)

Continuiamo l’analisi delle varie branche dell’ingegneria analizzando il curriculum “meccanico”.

Lo studente specializzato in questo corso di laurea (anch’esso articolato in una triennale seguita da una magistrale) saprà coprire le esigenze relative ad un vasto spettro di ruoli e di competenze utili alle imprese produttrici di beni o di servizi.

La figura di ingegnere meccanico è quella di un tecnico in grado di affrontare problemi nell’ambito dell’innovazione e dello sviluppo della produzione industriale, della progettazione avanzata, della gestione, della manutenzione, dell’installazione, del collaudo e dell’esercizio di sistemi e impianti semplici o complessi nell’ambito dell’industria meccanica.

Inoltre, un professionista specializzato in ingegneria meccanica sarà grado di verificare il rispetto delle normative nelle tematiche della produzione o della costruzione di manufatti che rispettino le norme dell’efficientamento energetico e le direttive in termini di salvaguardia dell’ambiente.

Corso di laurea in Ingegneria Industriale Agroindustriale (triennale – classe L-9)

Arriviamo ora a parlare dei corsi triennali in ingegneria industriale, specificatamente in riferimento al curriculum agroindustruale.

Al termine del percorso triennale, il laureato avrà acquisito un’ottima conoscenza delle operazioni unitarie in termini di fenomenologia, bilanci materiali ed energetici e cinetiche, una competenza in merito alle relazioni e ai modelli matematici utili alla soluzione dei problemi numerici di progetto e di controllo e una conoscenza degli schemi funzionali dei principali impianti e dei criteri di ottimizzazione.

Compito dell’ingegnere agroindustriale è quello di possedere anche una padronanza dei principali processi di trasformazione degli alimenti in termini di definizione di prodotto e una importante esperienza relativamente alle proprietà delle molecole che condizionano, nei sistemi alimentari, la trasformazione della materia prima in prodotto finito.

Per questo, le aziende produttrici di materie prime sono necessariamente interessate ad avere nell’organico un ingegnere agroindustriale che possa saper interpretare i meccanismi molecolari che determinano le caratteristiche di un prodotto alimentare, in relazione al processo tecnologico e agli aspetti di “qualità” e “sicurezza” connessi alle macromolecole alimentari.

Corso di laurea in Ingegneria Industriale Biomedica (triennale – classe L-9)

Il curriculum “biomedico” del corso di laurea triennale in ingegneria industriale concorre a formare tecnici con competenze in ambito di apparati medicali e per la diagnostica medica.

Nel triennio di formazione, per chi sceglie di studiare ingegneria online con curriculum biomedico, sarà possibile acquisire competenze utili a descrivere le caratteristiche dei sistemi biomedici (ai fini di una loro acquisizione e trattamento) e a definire le caratteristiche dei materiali biocompatibili o biomimetici da utilizzarsi in dispositivi a contatto con i tessuti o impiantati e in protesi.

Corso di laurea in Ingegneria Industriale Gestionale (triennale – classe L-9)

Infine, analizziamo il corso di laurea online in ingegneria a Benevento con curriculum “gestionale”.

Questa branca dell’ingegneria si distacca parecchio dalle precedenti in quanto il laureato, al termine del percorso di studi, sarà a conoscenza delle tecniche di gestione grazie alla padronanza della cultura d’impresa nei suoi aspetti economici e gestionali.

In questo modo, l’ingegnere gestionale sarà capace di identificare le appropriate tecnologie per la fabbricazione e di impiegare metodi statistici e ingegneristici.

Studiare ingegneria online

L’Università Niccolò Cusano, come già accennato, offre la possibilità di studiare ingegneria online grazie alla piattaforma telematica messa a disposizione sul sito internet dell’Università.

Collegandosi alla piattaforma con le proprie credenziali di accesso, sarà possibile usufruire della modalità e-learning proposta dall’Università. In questo modo lo studente potrà scegliere quando fruire delle lezioni, organizzando autonomamente il proprio tempo.

Gestendo senza imposizioni esterne il tempo da dedicare allo studio, i ragazzi potranno acquisire, nel corso degli anni, indipendenza e maturità: due aspetti, questi, utili per chi ha deciso di studiare ingegneria online in vista di una futura posizione lavorativa di prestigio e responsabilità.

Per venire incontro agli studenti, inoltre, l’Università Niccolò Cusano mette a disposizione delle schede di autovalutazione, un continuo tutoraggio e un’assistenza tecnica per inconvenienti legati all’utilizzo della piattaforma 24 ore su 24.

Come diventare ingegnere a Benevento

Infine, è d’obbligo concentrarsi su come diventare ingegnere a Benevento, fornendo delle specifiche sull’iter da seguire.

Non appena viene conseguita la laurea (anche la sola triennale), per poter esercitare la professione di ingegnere è indispensabile l’iscrizione all’Albo.

Questo esame abilitante per l’iscrizione all’albo degli ingegneri è costituito da una prova scritta di tipo pratico e una prova orale, relative alla propria specializzazione.

La differenza tra un candidato che affronta l’esame dopo la sola triennale e chi lo fa dopo la specialistica, è quella che il primo sarà etichettato come “ingegnere junior” in quanto la laurea – nonostante li renda dottori in ingegneria  – viene considerata alla stessa stregua di un diploma universitario.

Per essere in grado di capire al meglio come diventare ingegnere a Benevento è fondamentale focalizzarsi sulla preparazione all’esame di stato: è importante iniziare a studiare in tempo, distribuendo nella maniera appropriata nel corso del tempo tutto ciò che dev’essere ripassato,.

È bene anche non fare l’errore di credersi “freschi” di preparazione anche se la laurea è passata da pochi giorni: nozioni di anni prima possono essere sbiadite con il tempo.

Inoltre è molto utile non concentrarsi solo sulla teoria ma anche sulle esercitazioni pratiche prendendo come esempio – per prepararsi – quelle proposte negli esami abilitanti sostenuti dai propri colleghi anni prima.

Per avere maggiori informazioni sul corso di laurea online in ingegneria a Benevento e su come diventare ingegnere a Benevento, è possibile contattare lo staff dell’Università Niccolò Cusano al numero 800 98 73 73 o compilare il form presente sul sito internet.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali